Logo The Music Dream
Cerca
Home Chi siamo Site Map Contattaci!

TECNICA > DIFFUSORI ACUSTICI & SUBWOOFERS

OMNYPOLAR LINE SOURCE©

THE MUSIC DREAM©
_______________________

TECNICA


Diffusori Acustici & Sub


Cylindrical Line Source©
Omnypolar Line Source©
Baffle Pseudo Infinito©   
Baffle Extra Pseudo Infinito©
Match Pulse© 

Midrange 130 UD-PCK©
Tweeter 25 HS©
Woofer 28 HCM©
Tweeter 34 HS-PE©

Origine del BP-I©
Configurazione Multipla
Sviluppo Verticale
Controllo Impedenza


_______________



LA SORGENTE DI EMISSIONE OMNYPOLAR LINE SOURCE©


La Sorgente Lineare Omnipolare©, differisce dalla Sorgente Lineare Cilindrica©, esclusivamente dal suo angolo d'irradiazione, a prescindere dal tipo d'emissione prescelto, se a dipolo (frontale + posteriore) o tradizionale (solo frontale).

Se alle frequenze superiori ai 100 Hz, il suono incrementa le sue caratteristiche di direttività e localizzazione della sorgente di emissione, alle frequenze inferiori ai 100 Hz il suono si propaga in tutte le direzioni (360°), senza che si possa individuare con precisione la sorgente di emissione.

Studi accurati hanno permesso di scoprire che nel mondo animale, in particolare tra gli
elefanti, tale legge fisica è utilizzata per consentire i loro dialoghi a distanze chilometriche. Il dialogo avviene con l'emissione di suoni a bassissima frequenza, in particolare a frequenze subsoniche.
Queste frequenze, nel loro propagarsi nello spazio, non risentono affatto della presenza di ostacoli nel loro percorso. Questo rende possibile la loro propagazione in un raggio di decine di chilometri quadrati.

Si tratta d'applicare questo fenomeno fisico alla semplice
riproduzione domestica.
Occorre, anzitutto, cercare di stabilire quale sia la sorgente di emissione più adatta allo scopo. Lo si è trovato nella
Sorgente Lineare, in virtù della sua capacità di perdere energia al quadrato della distanza, anziché al raddoppio.
In secondo luogo, la tipologia di emissione: questa può essere sia frontale che dipolare o bipolare.
In terzo luogo, occorre ricercare una buona estensione verso la gamma subsonica, cercando il carico acustico più idoneo allo scopo. I
Baffle Pseudo-Infinito© ed Extra Pseudo-Infinito©, entrambi di mia invenzione, sono stati sviluppati appositamente per questo.

L'insieme di queste tre caratteristiche, unite ad altre che per semplicità espositiva non vengono citate, ha portato alla creazione di una sorgente di emissione di
Onde Sonore Concentriche, ossia a 360°, dalle caratteristiche
Omnipolari©, cioè diffuse in qualsiasi direzione. Essendo le loro frequenze inferiori ai 100 Hz, non sarà possibile individuare la loro sorgente di emissione. Il risultato sonoro è la

sensazione di ascoltare un suono diffuso proveniente da un palcoscenico immaginario di grandi dimensioni, come se a suonare fosse un unico sistema, anziché composto a 4 torri.

Questo studio si è concretizzato, ad esempio, nella realizzazione delle T
orri dei Bassi del Reference System.
La tipologia di emissione lineare è quella classica, ossia solo frontale. Ma tale emissione riguarda le frequenze inferiori ai 100 Hz, fino ai 10 Hz, la cui caratteristica di propagazione è quella della omni-direzionalità.

Vari sono i fattori che contribuiscono alla creazione di
fronti d'Onda Cilindrici del tipo Omnidirezionale, perciò udibili da qualsiasi punto dell'ambiente d'ascolto. Tra i diversi, cito:

  • la progettazione delle torri dei bassi per essere collocate nei due angoli della sala di ascolto;
  • l'elevata profondità del mobile;
  • un particolare carico acustico dei woofers inventato ad hoc;
  • la sua sorgente di emissione lineare.

Si è così ottenuto una sensazione di ascolto, fluida, di amplissima spazialità, scevra da fastidiose compressioni dei timpani delle orecchie, prive di risonanze tipiche delle casse acustiche tradizionali.

Francesco Piccione

Articolo estratto da Costruire Hi-Fi n. 36 Ottobre 1998, aggiornato su HI-FIGUIDE n. 6, Ottobre 2007.

Per ulteriori info:



Tecnica 


Francesco Piccione | The Music Dream© | All Rights Reserved ® | Copyright © 1998/2019